Caricamento Eventi

Tea time a Villa Manzoni

Ottobre 27 @ 16:00 - 18:00

Gratuito
Lecco Città dei Promessi Sposi

Visite guidate al nuovo Museo Manzoniano

Oltre all’inaugurazione del nuovo percorso espositivo del Museo Manzoniano di Lecco, il festival propone alcune visite guidate, condotte dagli autori dell’allestimento. Sarà un’occasione unica per approfondire maggiormente le scelte museologiche e museografiche che hanno guidato il team di specialisti coinvolti nella definizione dei contenuti, nella scelta dei materiali e delle modalità di esposizione.
Ogni esperto offrirà una chiave di lettura diversa e più approfondita, in base alle particolari competenze. Sarà così possibile condividere le problematiche e le diverse fasi in cui si è articolata un’operazione culturale particolarmente complessa, qual è la realizzazione di un nuovo museo. Un’esperienza affascinante e ogni volta irripetibile ma, in questo caso, anche emozionante, dovendosi confrontare con uno dei più importanti protagonisti della letteratura italiana. In due occasioni, inoltre, le visite saranno precedute o seguite da un piacevole intrattenimento musicale, con colazione o merenda realizzate dal CFPA di Casargo.

Leggere i Promessi Sposi attraverso le immagini

Visita guidata a cura di Barbara Cattaneo

Le immagini nei Promessi sposi svolgono un ruolo primario, in quanto il capolavoro manzoniano, oltre ad essere il primo romanzo scritto in lingua italiana, è anche la prima opera illustrata di tal genere. Manzoni dedicò una speciale attenzione alle immagini, lavorando a stretto contatto con i disegnatori, i fratelli Gonin in particolare, e dando loro le indicazioni per realizzare le illustrazioni come lui stesso le immaginava. Dopo il grande successo della Quarantana, molte edizioni successive vennero illustrate da artisti famosi, come Gaetano Previati e poi nel corso del Novecento da Aligi Sassu, Renato Guttuso e altri, fino ad arrivare alle edizioni a fumetti della Disney. Il romanzo ispirò inoltre numerosi artisti che realizzarono opere di grande rilievo ispirati ai personaggi, ai luoghi e agli episodi. Durante la visita guidata si darà quindi rilievo alla vasta iconografia manzoniana che verrà valorizzata dal nuovo percorso espositivo.

a seguire
Tè con accompagnamento musicale
Lo spirito latino
Musiche di Heitor Villa-Lobos, Dionisio Aguado, Augustin Barrios, Jorge Cardoso e Andrew York
Tarcisia Bonacina, chitarra classica

I relatori

Barbara Cattaneo

Storica dell’arte e archeologa industriale. Direttrice scientifica delle Gallerie d’Arte e spazi espositivi del Si.M.U.L., si occupa della conservazione, ricerca, catalogazione e divulgazione dei beni storico – artistici della Galleria Comunale d’Arte. E’ responsabile e curatrice della sezione di Arte Contemporanea al Palazzo delle Paure, della Fototeca e della Biblioteca Specializzata del Si.M.U.L e coordina e cura l’attività espositiva temporanea alla Torre Viscontea e al Palazzo delle Paure. È autrice di numerose pubblicazioni e relatrice in convegni e seminari nel settore storico- artistico e archeologico industriale. È curatrice di numerose mostre storico- artistiche e di arte contemporanea.

La musicista

Tarcisia Bonacina

Nasce a Lecco nel 1994. Dopo uno studio cominciato all’età dei sette anni, nel 2014 consegue con il massimo dei voti il diploma in chitarra classica al Conservatorio “G. Verdi” di Como. Ha frequentato masterclass con importanti maestri come Oscar Ghiglia, Massimo Felici, Lorenzo Micheli e si è affermata fin da giovane in diversi concorsi chitarristici nazionali e internazionali tra cui il III concorso nazionale “Villa Oliva” di Varese (2017), e il 42° Concorso “G. Ansaldi” di Rouburent-CN (2018). Nel 2017 ha conseguito anche, con il massimo dei voti, la laurea di II livello, specializzandosi con il M° Maurizio Grandinetti nel biennio accademico di orientamento solistico, sempre al Conservatorio di Como.
È docente di chitarra classica presso il Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” di Lecco. Suona una chitarra del liutaio Rinaldo Vacca.

EVENTI CORRELATI

Costruzione barche lariane tradizionali

Il Barcaiolo, Piazza Era, 2 Lecco,

Costruzione barche lariane tradizionali

Il Barcaiolo, Piazza Era, 2 Lecco,

Una Storia come un romanzo…

Villa Manzoni, Museo Manzoniano - Via Don Guanella, 1 Lecco,

Una Storia come un romanzo…

Villa Manzoni, Museo Manzoniano - Via Don Guanella, 1 Lecco,

Una Storia come un romanzo…

Villa Manzoni, Museo Manzoniano - Via Don Guanella, 1 Lecco,

Dettagli

Data:
Ottobre 27
Ora:
16:00 - 18:00
Prezzo:
Gratuito
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Luogo

Villa Manzoni
Museo Manzoniano - Via Don Guanella, 1
Lecco,
+ Google Maps